Richieste di assistenza

by paolo12. luglio 2017 18:25

Abbiamo implementato una nuova modalità di richiesta di intervento.

Le richieste di intervento possono essere effettuate:

1- tramite e-mail da richiedere al reparto assistenza

2- collegandosi al sito http://supporto.pragmos.it/Home/NewTicket e compilando la maschera di richiesta di contatto

Tags:

Comunicazioni | Generale | Sol.Din. Novità

Il modulo per la creazione delle "Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA 2017" permette la generazione del file XML conforme alle specifiche dell'Agenzia delle Entrate (AdE) e la stampa del relativo modello ministeriale.

L'invio del file può essere fatto in autonomia o inviato tramite intermediario.

Per le modalità di invio e gli eventuali dubbi sulla compilazione si rimanda alla documentazione ufficiale dell'AdE  

L'invio dei file firmati deve essere effettuato dal portale dell'AdE

 

ATTENZIONE. Nella comunicazione della liquidazione non saranno inclusi i codici iva di Tipologia 4 -Escluso. (es. Art. 15)

Verificare in Anagrafiche di base - Anagrafiche Contabili - Tabella IVA la corretta associazione del tipo iva Escluso sui relativi codici. 

In caso di dubbi rivolgersi al proprio consulente fiscale.

 

In Telematico - Gestione Invii Telematici potrete scegliere la voce "Comunicazione Liquidazioni Periodiche IVA 2017" dall'elenco di scelta in alto a sinistra. 

La parte inerente i dati del dichiarante, per i clienti Soluzione Dinamica, risulterà già compilata e non modificabile in quanto i dati saranno recuperati dall'anagrafica dell'azienda.

Nella griglia saranno presente le comunicazioni elaborate e/o inviate.

Funzione dei pulsanti della barra laterale destra:

1. Esci (Chiusura maschera invii telematici)

2. Nuovo (Generazione nuova comunicazione liquidazione periodica IVA)

3. Elimina (Elimina la Comunicazione selezionata)

4. Stampa (Stampa il modello ministeriale con i dati della Comunicazione e stampa di controllo degli imponibili inclusi o esclusi per quadratura con libri iva.)

5. Sblocca (Nel caso di Comunicazione inviata non si può modificarla o eliminarla se prima non viene sbloccata)

6. Modifica (Modifica la Comunicazione)

7. Invia (Genera il file XML conforme alle specifiche AdE per la successiva firma elettronica e invio sul portale del'AdE o all'intermediario) 

Premendo il pulsante Nuovo si aprirà la maschera sopra riportata per l'impostazione del periodo di liquidazione da generare.

Per i clienti Soluzione Dinamica la scelta mensile o trimestrale sarà disabilitata in quanto l'impostazione viene recuperata dai parametri aziendali.

Per i clienti Soluzione Dinamica con "Crea comunicazione" verrà generata una nuova Comunicazione con i dati recuperati dal sistema e viene richiesta obbligatoriamente la stampa definitiva dei libri iva.

Per gli altri clienti senza connettori impostati verrà generata una comunicazione vuota con i soli parametri principali di periodo.

 

Al buon esito della generazione della nuovao comunicazione o in seguito al pulsante modifica si apre la maschera di editazione della comunicazione.

La prima maschera che si presenta riguarda i dati dell'intestazione con i dati del contribuente e i dati dell'eventuale intermediario.

L'impegno alla presentazione dovrebbe avere sempre valore 1 - Predisposta dal contribuente.

Cliccando sul pulsante Avanti si procede alla sezione di dettaglio e vengono effettuati i primi controlli di validità. 

La maschera di dettaglio presenta sul lato sinistro i moduli compilati (uno per i trimestrali, 3 per i mensili)

Selezionando uno dei moduli nel pannello di destra si potranno controllare i dati ed eventualmente correggerli.

I campi in grigio (totalizzatori) non sono editabili in quanto sono dei calcoli automatici, così come il credito debito precedente che viene ripreso dal mese/trimestre precedente.

Anche in questa maschera, finiti i controlli, cliccando sul pulsante Avanti verranno effettuati dei controlli di validità e si potrà accedere alla maschera finale per il salvataggio.

 

Per annullare una selezione dalle tendine di ricerca si deve fare CTRL + Canc.

 

Cliccando sul pulsante Salva e Chiudi si salva la presentazione e si ritorna alla maschera principale.

La chiusura della maschera con la X in alto a destra, senza premere il pulsante salva e chiudi corrisponde ad aver premuto su Annulla e nessun dato sarà salvato.

 

Tags: , ,

Sol.Din. Novità

Le procedure di invio della Comunicazione delle Operazioni Rilevanti ai fini IVA 2017, relativa all'anno 2016 (Spesometro), sono rimaste invariate rispetto all'anno scorso.

La procedura è disponibile nella cartella Telematico/Gestione Invii Telematici e poi scegliendo Spesometro Annuale Aggregato o Dettagliato.

Le scadenze di invio sono: 10/04/2017 per i contribuenti mensili e 20/04/2017 per i contribuenti trimestrali

 

 

Ricordiamo le procedure:

In Telematico, gestione telematico

  

 

1- Nuovo per generare una nuova elaborazione

2- Modifica per variare le informazioni

3- Invia per generare il file da spedire all'Agenzia delle Entrate

4- Per le stampe di controllo

5- Sblocca per annullare un invio e poter modificare il file per reinviare.

 

Nelle stampe avrete la stampa del modello, la stampa sintetica più comoda per i controlli e la stampa dei soggetti esclusi 

 

Per escludere un soggetto si può andare in anagrafica del cliente/fornitore e spuntare No Spesometro da dati contabili, impostazioni contabili

Per escludere un codice iva no spesometro nella tabella iva

L'elaborazione del modello genera una copia a se dei dati da comunicare, potete variare e cancellare senza problemi così come rigenerare la distinta o eliminarla senza timore di intaccare i dati contabili

 

Tags:

Sol.Din. Domande

Riepilogo annuale utilizzo Plafond

by paolo24. febbraio 2017 09:26

La stampa in oggetto totalizza nel volume d'affari il totale delle operazioni soggette a IVA (quindi con un'iva calcolata) e tutti gli imponibili dei codici IVA impostati a Tipo: "Cessione Intracomunitaria" nella relativa Tabella IVA.

Tags: , ,

Sol.Din. Domande

Riapertura Registri Iva

by paolo21. febbraio 2017 08:49

Per poter modificare delle registrazioni iva con bollati già stampati in definitivo si devono sbloccare i registri e ristampare poi in definitivo. 

Per sbloccare si deve andare in Strumenti, Parametri Aziendali, Parametri generali, Date bollati e impostare la data dell'ultima stampa iva acquisti, vendite e liquidazione alla precedente del periodo che si deve modificare.

 

Poi, sempre in Strumenti, Parametri Aziendali, Parametri Iva, Anno interessato, Acquisti o Vendita, e su ogni registro impostare la data "Ultima Data Bollato" alla precedente del periodo che deve modificare.

 

 A questo punto è possibile modificare i dati e ristampare in definitivo.

 

Attenzione! Se sono impostati i giroconti automatici di liquidazione si deve provvedere a cancellare i precedenti.

 

Tags: , ,

Sol.Din. Domande

Certificazione Unica 2017

by paolo7. febbraio 2017 17:14

Con aggiornamento viene resa disponibile la procedura per la generazione del file per la Certificazione Unica.

La procedura è limitata solo agli autonomi ed è proposta con i dati presenti in Soluzione Dinamica. E' compito dell'utente verificare, ed eventualmente integrare i dati mancanti.

Per ottenere la nuova certificazione entrare in Gestione invii telematici e scegliere dalla tendina la voce "Certificazione Unica 2017"

Le restanti procedure sono eguali a quelle effettuate per l'anno 2016.

Tags:

Sol.Din. Novità

Dichiarazione di Intento 2017

by paolo23. gennaio 2017 19:01

Aggiornato procedure per generazione della dichiarazione di intento con modifiche in vigore dal prossimo 01.03.2017

Tags: , ,

Sol.Din. Novità

Fatturazione Elettronica

by paolo5. gennaio 2017 15:56

Con aggiornamento è disponibile l'adeguamento del tracciato per la fatturazione elettronica al nuovo formato 1.2, obbligatorio per gli invii a partire dal 09.01.2017

Tags: , ,

Sol.Din. Novità

Inizializzazione Anno 2017

by paolo2. gennaio 2017 12:04

L'inizializzazione dell'anno nuovo è automatica.

Porre attenzione solamente a verificare la corretta formattazione dei contatori dei documenti nel caso si sia specificato l'anno.

Tags:

Comunicazioni

Aggiornamento ABI CAB

by paolo21. novembre 2016 20:16

Pubblicato aggiornamento anagrafiche banche con presenza delle nuove filiali UBI (Unione Banche Italiane)

Per aggiornare il sistema, aprire "Aggiornamento Banche Abi Cab" da Strumenti e poi cliccare su Elabora e attendere che dia la conferma di aggiornamento completato.

Verrà aggiornata l'anagrafica Banche ma non verrà effettuata nessuna operazione su Azienda, Clienti o Fornitori.

Tags: ,

Sol.Din. Novità