E' stata aggiunta la gestione degli omaggi senza rivalsa di iva.

Il sistema rileva imponibile e iva come per la gestione omaggi con rivalsa ma girerà a costo sia l'imponibile che l'iva.

Per la corretta gestione delle stampe delle fatture che indichino l'importo a zero deve essere richiesta la revisione delle stampe personalizzate

Tags: , ,

Sol.Din. Novità

Creazione distinte bonifici

by Admin16. novembre 2010 17:28

Nella gestione della creazione di bonifici è stata aggiunta la possibilità di inserire un testo aggiuntivo.

La novità serve particolarmente a chi esegue appalti e deve indicare identificativi di appalto nelle distinte di pagamento

Tags: ,

Sol.Din. Novità

Gestione Solleciti

by Admin11. novembre 2010 17:41

Nella gestione dei solleciti è stata fornita la possibilità di filtrare i clienti per categoria e singolo cliente.

Le caselle di filtro influenzano sia la griglia sottostante che la stampa relativa

Tags:

Sol.Din. Novità

Gestione del Pro-Rata IVA

by Admin7. ottobre 2010 21:57

E' stata implementata la gestione del Pro-Rata ai fini iva

Nei parametri aziendali si deve impostare un conto di costo per la rilevazione del costo dell'iva soggetta a Pro-Rata.

Si può decidere se fare la registrazione di imputazione a costo in fase di liquidazione (default) o contestualmente alle registrazioni contabili.

L'impostazione dell'aliquota di indetraibilità si deve fare inserendo la percentuale (es.: 90% indicando 90) nel campo pro-rata del registro iva e dell'anno relativo.

Se si sceglie l'imputazione del costo in fase di liquidazione il programma chiuderà l'iva acquisti del registro soggetto a pro-rata imputanto la parte indetraibile al costo e la parte detraibile al conto di erario iva per la liquidazione.
Se si sceglie l'imputazione contestuale alla registrazione in fase di liquidazione verrà girata la sola parte di iva detraibile.
In ogni caso nel prospetto di liquidazione viene evidenziata l'iva detraibile totale e la parte indetraibile per pro-rata.

Se viene scelta la registrazione dell'iva indetraibile pro-rata contestualmente alla registrazione il programma aggiungerà alla registrazione della fattura due righe aggiuntive per l'evidenza del pro-rata:
la prima riga imputa in avere al conto iva la parte di iva indetraibile per la rettifica
la seconda riga imputa in dare al conto di costo del pro-rata la parte di iva indetraibile

Nel caso di registrazione con causale abilitata ai cespiti il costo di iva pro-rata sarà aggiunto al conto del cespite e verrà aggiunta una terza riga che imputa in avere al conto di costo del pro-rata la parte di iva indetraibile per chiusura al costo

Viene utilizzata questa modalità per avere il dettaglio delle operazioni effettuate sul pro-rata in modo da poter intervenire nel caso si debba rettificare il calcolo del pro-rata annuale.

 

Tags:

Sol.Din. Novità

Gestione acquisti Intrastat

by Admin27. agosto 2010 16:27

E' stata modificata la procedura di registrazione e contabilizzazione delle fatture acquisto.

Nel caso di un acquisto intrastat con iva indetraibile il programma genererà un'autofattura con l'iva indetraibile come iva a debito utilizzando come codice iva il corrispondente codice settato nel nuovo campo Cod.Iva Intra nella tabella iva.

L'aggiornamento ha impostato lo stesso codice iva e il relativo codice iva con iva detraibile nel caso di presenza di iva indetraibile.

L'utente può comunque modificare a suo piacimento i collegamenti dei codici iva.

 

Tags: ,

Sol.Din. Novità

Numerazione Bollati

by Admin24. agosto 2010 15:19

E' stata modificata la procedura di nuerazione delle pagine bollati per numerazione senza anno.

Basta inserire il numero zero al posto dell'anno.

Tags:

Sol.Din. Novità

Aggiornamento disponibile per il motore di stampa di Sol.Din. che risolve il problema della non selezione della stampante desiderata nella finestra di stampa.

Questo aggiornamento è raccomandato nei sistemi operativi Windows Vista e successivi. Per avviare l'installazione è sufficiente scaricare questo file e questo file, eseguirli e seguire le istruzioni mostrate.

Tags: , , , , , ,

Sistemi Operativi

Stampa Libro Giornale

by Paolo10. novembre 2009 19:07

E' stata aggiornata la procedura forzando l'aggiornamento dei dati dell'ultima stampa.

Adesso appena chiusa la stampa del bollato definitivo le caselle vengono aggiornate e non si deve più uscire e rientrare da Soluzione Dinamika.

Tags:

Sol.Din. Novità

Cespiti

by Paolo29. ottobre 2009 08:39

Aggiornata procedura cespiti.

Adesso l'applicazione calcola gli ammortamenti infrannuali considerando gli eventuali ammortamenti calcolati nell'anno.

Corretta inoltra la distribuzione degli ammortamenti sui centri di costo collegati per contabilità analitica

Tags:

Sol.Din. Novità

Il giorno 14 luglio 2009, è stata pubblicata sul Supplemento Ordinario alla Gazzetta Ufficiale n.161, la Leggecomunitaria 2008 - L. n.88/09 - che recepisce una serie di obblighi comunitari.

Tra gli adempimenti già in vigore al 29 luglio, si segnalano le novità introdotte con l’art.42, che prevede alcune modifiche agli artt.2250 e 2630 del codice civile.

In particolare, sono stati introdotti l'obbligo per le società di capitali di inserire determinate informazioni legali (sede, numero di iscrizione e ufficio del Registro delle imprese,ecc.) oltre che negli atti e nella corrispondenza, anche sul proprio sito web; 

• 1. la sede della società, il numero di iscrizione e l'ufficio del registro delle imprese ove è iscritta (per tutte le tipologie di società);
2. il capitale effettivamente versato e quale risulta esistente dall'ultimo bilancio (per le società di capitali);
• 3. lo stato di liquidazione della società a seguito dello scioglimento (per tutte le tipologie di società);
• 4. lo stato di società con unico socio (per le s.p.a e le s.r.l. "unipersonali"). 

Per Srl e Spa informazioni obbligatorie sul web: viene introdotto un nuovo obbligo (ma solo per le società di capitali) di pubblicare le informazioni, di cui ai punti precedenti, anche nei siti web delle società. 

Sono previste sanzioni amministrative, in caso di inadempimento, stabilite all’articolo 2630 del codice civile;

Tags:

Comunicazioni