Dati di default nei documenti

by Paolo24. giugno 2009 17:16

Nei documenti se riseleziono lo stesso cliente non vengono rigenerati i dati di default del cliente.

In questo modo se creo un documento e vario i dati come sconto, condizione di pagamento o altro non possono essere cancellati in seguito a una riselezione del cliente o cambio della dipendenza.

Tags: ,

Sol.Din. Novità

Gestione sconti in anagrafica

by Paolo24. giugno 2009 17:15
Inserito in anagrafica un secondo sconto di testata che verrà proposto sui nuovi documenti selezionando il cliente.

Tags: ,

Sol.Din. Novità

Gestione iva per cassa

by Paolo7. maggio 2009 17:10

E' stata realizzata la gestione iva per cassa in base alle nuove normative fiscali.

La modifica è disponibile con aggiornamento del prodotto.

In fase di registrazione fatture fornitori si dovrà spuntare il flag iva differita (a fianco alla condizione di pagamento) nel caso si ricevesse una fattura con la dicitura relativa alla nuova disposizione fiscale.

In fase di liquidazione iva verrà detratto l'importo dell'iva e messa in risalto in sezione apposita della liquidazione.

Quando verrà pagata la fattura si dovrà chiudere la partita con il saldaconto (obbligatorio) e in fase di liquidazione verrà accreditata l'iva della fattura mettendola in risalto in apposita sezione della liquidazione iva

Le fatture inserite nella gestione dell'iva per cassa compariranno nel registro iva acquisti con una lettera "D" alla destra del movimento.

Tags: ,

Sol.Din. Novità

Elenchi Clienti-Fornitori

by Paolo27. gennaio 2009 12:09

Si comunica che l'invio telematico dell'elenco clienti e fornitori non è più obbligatorio. La disposizione è stata annullata dal governo.

Tags: , ,

Generale

Invio fatture per mail

by Paolo19. maggio 2008 19:21

Per abilitare l'invio delle fatture per mail bisogna indicare sul cliente l'indirizzo di email e settare in Dati Contabili - Impostazioni contabili anagrafiche il flag a si a Invio Fatture per mail circa a metà maschera sulla destra.

In strumenti - Parametri aziendali - Servizio email bisogna completare le impostazioni del propio account di posta.


Sul menù ci deve essere abilitata la voce Invio documenti per mail.

A questo punto selezionando con il segno di spunta le fatture che si vuole inviare si può procedere al loro invio.

Naturalmente per poter fare l'invio il vs. modulo fatture dovrà contenere i loghi e i dati aziendali.

Tags: ,

Sol.Din. Domande

Inserimento note su scadenze

by Paolo16. maggio 2008 10:03

Per poter inserire delle note sulle scadenze per poi averle stampate in scadenziario esistono due possibilità:

1ma - attraverso la registrazione contabile delle fatture

Quando si registra la fattura nel pannello editing partite selezionare la scadenza desiderata dalla griglia sottostante. Poi inserire la descrizione nel campo note e cliccare sul pulsante inserisci. 

2nda - attraverso editazione scadenze in contabilità - situazioni

Inserire sulla sinistra in alto il codice cliente. dare invio. selezionare la scadenza desiderata nella griglia sottostante. Sulla destra ci dovrebbe essere la colonna Note su scadenza. Cliccare due volte (non doppio click). Editare il campo con la descrizione voluta. Dare invio per conferma e poi cliccare sul pulsante a destra della griglia con nome conferma per salvare.

 

Tags: ,

Sol.Din. Domande

La versione di Sol.Din. attuale è supportato da Windows Vista.

Per installare il Sol.Din. su Windows Vista occorre prima installare il runtime di VB5. Per il corretto funzionamento del motore di aggionamento delle librerie occorre inoltre disabilitare il UAC di Windows Vista / 7.

Tags: , , ,

Generale | Sistemi Operativi

Prendiamo il caso.

imponibile 100,00 iva al 20% 20,00 totale 120,00

l'iva non era al 20% ma al 4%.

Bisogna creare una nota di credito con due righe nel corpo così impostate.

riga A +100,00 iva al 20% +20,00  totale +120,00
rigo B -100,00 iva al  4% - 4,00  totale -104,00


Risultato: Imponibile: 0  iva +16,00   totale +16,00

Essendo una nota credito il segno viene poi ribaltato in negatico automaticamente ottenendo uno storno al cliente di 16,00 euro.

Tags:

Sol.Din. Domande

L'elenco Clienti/Fornitori per l'anno 2007 deve essere presentato entro il 29 aprile 2008.

Le procedure sono già allineate per la sua emissione.

Ricordiamo brevemente le procedure:

1- Verficare che siano corretti i dati dell'intermediario che spedisce (se è necessario) in Parametri Aziendali - Parametri generali - Flussi Elettronici alla voce "Codice Fiscale eventuale intermediario" e "Data Impegno eventuale intermediario".

2- Verificare i dati dalla stampa in Allegati Iva.

3- Creazione e invio del flusso tramite la maschera "Creazione Flussi Allegati IVA" in Contabilità - Bollati

Tags:

Sol.Din. Domande

Nel caso di rifiuto nell'invio dell'elenco clienti fornitori per farci effettuare una verifica dovreste inoltrarci sia il file presentato sia il testo risultante dalla verifica del programma dell'agenzia delle entrate.

Per l'inoltro potete utilizzare la procedura di SEGNALAZIONE situata nell'area clienti dove c'è la possibilità di allegare anche file.

Tags:

Sol.Din. Domande