Inserito in anagrafica un secondo sconto di testata che verrà proposto sui nuovi documenti selezionando il cliente.

Tags: ,

Sol.Din. Novità

E' stata realizzata la gestione iva per cassa in base alle nuove normative fiscali.

La modifica è disponibile con aggiornamento del prodotto.

In fase di registrazione fatture fornitori si dovrà spuntare il flag iva differita (a fianco alla condizione di pagamento) nel caso si ricevesse una fattura con la dicitura relativa alla nuova disposizione fiscale.

In fase di liquidazione iva verrà detratto l'importo dell'iva e messa in risalto in sezione apposita della liquidazione.

Quando verrà pagata la fattura si dovrà chiudere la partita con il saldaconto (obbligatorio) e in fase di liquidazione verrà accreditata l'iva della fattura mettendola in risalto in apposita sezione della liquidazione iva

Le fatture inserite nella gestione dell'iva per cassa compariranno nel registro iva acquisti con una lettera "D" alla destra del movimento.

Tags: ,

Sol.Din. Novità

Aggiornamento ABI-CAB

by diego12. marzo 2008 11:07

È stato pubblicato nell'area download l'aggionamento dei ABI-CAB fino al settembre 2007. Per eseguire l'aggiornamento basta scaricare il file in una cartella locale, eseguirlo e premere il pulsante in alto a destra. L'aggiornamento richiederà alcuni minuti e verrà eseguito su tutte le ditte installate sul server.

Non verranno cancellate le [W:Coordinate bancarie] esistenti.

Tags:

Sol.Din. Novità

Elenchi Clienti / Fornitori

by Paolo Quaglia12. settembre 2007 16:49

A partire dal 18 settembre sul sito è disponibile l’aggiornamento di Soluzione Dinamika per l’elaborazione dell’elenco clienti/fornitori come disciplinato dal co. 4-bis dell’art. 8-bis del DPR 322/98.
Con l’aggiornamento viene modificata la stampa allegati iva disponibile nel menù standard sotto Contabilità – Bollati; la stampa può essere filtrata per codice, data, conto ma per avere il risultato del flusso generato occorre filtrare solo per data.
La stampa rappresenta graficamente quello che verrà scritto nel flusso elettronico generato.
Le colonne di variazione, anche se compilate, non verranno inserite nel flusso per gli anni di riferimento 2006 e 2007 come previsto dalle attuali disposizioni
dell’Agenzia delle Entrate.
Il codice fiscale, la ragione sociale e indirizzo sono esposti in stampa per facilitare la lettura ma non sono inclusi nel flusso.
La voce di menù Creazione flusso allegati iva permette di generare un file che potrà essere poi inviato al consulente o importato nelle applicazioni Entratel per l’invio all’[W:Agenzia delle Entrate].
Il nome e il percorso di memorizzazione del file può essere variato con la voce di menù standard Impostazioni – Parametri Aziendali e poi selezionare Parametri Generali – Flussi Elettronici.
Selezionare poi Nome del File creato per flusso allegato IVA o Percorso memorizzazione flusso allegato iva per le eventuali variazioni.
La voce di menù Edita anno riferimento documenti contabili permette di variare la competenza di una singolo documento per l’esclusione dall’elenco clienti/fornitori.
La normativa prevede che un documento datato per esempio 2006 ma di competenza di anni precedenti debba essere escluso dagli imponibili e rilevato nelle apposite sezioni di variazione.
Siccome questa è una novità non precedentemente considerata dall’applicativo si dà la possibilità all’utente di variarne la competenza, ai soli fini dell’elenco clienti/fornitori, per la sua esclusione.
I parametri sono 1 per i Clienti e 2 per i Fornitori e l’anno interessato. Per anno si intende l’anno della data del documento come specificato nelle disposizioni dell’Agenzia delle Entrate.
Comando Refresh per elencare i documenti. La griglia può essere riordinata cliccando con il tasto destro del mouse sulla griglia e selezionando Ordinamento.
Per variare l’anno di riferimento di un documento selezionare la riga interessata, cliccare sulla cella corrispondente all’Anno e inserire il nuovo valore di riferimento.

Tags:

Sol.Din. Domande | Sol.Din. Novità