Cosa fare a gennaio 2019 per la Fatturazione Elettronica

Si ricorda a tutti gli utenti che le richieste di assistenza devono essere inoltrate per email ai seguenti indirizzi:

supporto.soldin@pragmos.it    -  PROBLEMATICHE SOL.DIN.

supporto.fe@pragmos.it           -  PROBLEMATICHE FATTURAZIONE ELETTRONICA

 

Attivazione invii fatture elettroniche

Nel 2018, se si voleva inviare una fattura in formato elettronico, era buona prassi usare un sezionale iva separato dalle fatture cartacee ed erano stati creati i tipi documento FCX "Fattura clienti elettroniche" e NCX "Nota credito clienti elettroniche".

Nel 2019, salvo esigenze aziendali particolari (da comunicare all'assistenza), potrete utilizzare le causali FC "Fatture Clienti", NC "Nota credito clienti" o quelle che abitualmente state utilizzando.

Per attivare il pulsante di invio fatture elettroniche, nell'editing fatture sui tipi documenti attuali, dovete andare in 

Anagrafiche di base - Anagrafiche contabili - Causali Contabili

selezionare le causali contabili su cui vengono contabilizzate le fatture fatte in editing fatture e impostare il corretto tipo documento nel campo "Codice Fatt. Elett." e salvare.

(Attenzione. TD04 rappresenta una nota di credito) 

 

A questo punto in editing fatture troverete attivo il pulsante di invio.

 

In Anagrafiche di base - Anagrafiche Contabili - Condizioni di pagamento

si consiglia di verificare la corretta associazione con il tipo pagamento della fattura elettronica. 

Tags:

Comunicazioni | Sol.Din. 3.0 | Sol.Din. Domande | Sol.Din. Novità | Sol.Din. Proposte

Month List